TARI - Tassa sui Rifiuti

Servizio attivo

Il corrispettivo per i rifiuti è applicato e riscosso dal soggetto affidatario del servizio di gestione dei rifiuti, in tutto il territorio comunale. L’attuale “Gestore” è Mantova Ambiente - TEA S.p.A.

A chi è rivolto

Ai soggetti passivi che devono versare la TARI.

Descrizione

Nel Comune di Quistello si è dato avvio al sistema di raccolta domiciliare dei rifiuti con il sistema a tariffa puntuale. La raccolta domiciliare riguarda carta e cartone, plastica, imballaggi di vetro e lattine, organico, sfalci e rifiuto non recuperabile. E’ormai riconosciuto a livello internazionale come modalità più equa di calcolo della tariffa ed è considerato il percorso che permette più facilmente di raggiungere sia gli obiettivi di recupero che quelli di riduzione della produzione di rifiuti stabiliti a livello europeo, secondo il principio “chi più inquina, più paga”.

Il corrispettivo per i rifiuti è applicato e riscosso dal soggetto affidatario del servizio di gestione dei rifiuti, in tutto il territorio comunale.

L’attuale “Gestore” è:
Mantova Ambiente

sede operativa: viale Favorita - 46100 Mantova
sede legale: via Taliercio, 3 - 46100 Mantova
tel 0376 412350
clienti@teaspa.it

Come fare

Il pagamento delle fatture può essere effettuato:

  • con domiciliazione bancaria o postale, compilando il modulo allegato alla fattura. Per aderire al servizio è necessario compilare e firmare il modulo e consegnarlo agli sportelli Tea, oppure inviarlo a domiciliazioni@teaspa.it o in alternativa caricarlo sul portale Contea;
  • con pagoPA la piattaforma nazionale che offre la possibilità di pagare differenti tipi di spese, come tributi, imposte, bollette, ecc., alla Pubblica Amministrazione o ad altri enti ed aziende aderenti che forniscono servizi al cittadino. L’avviso PagoPA, allegato alla fattura, si paga tramite:

    - il sito PagoPA
    - il proprio servizio di home banking
    - le app di pagamenti, quali ad esempio Satispay, EasyPol, PayPal, ecc.
    - i principali servizi di pagamento online
    - il portale clienti ConTea (sezione “I MIEI CONTRATTI”), gratuitamente
    - la banca, presso le filiali aderenti o gli sportelli ATM abilitati
    - gli uffici postali, utilizzando indifferentemente il codice QR PagoPA o il bollettino postale PA
    - gli esercenti convenzionati (bar, edicole, farmacie, ricevitorie, supermercati e tabaccherie), che espongono il logo PagoPA
    - i punti di posta privata 

Per effettuare la registrazione al portale Contea clicca qui 

Per qualsiasi informazione al riguardo, contattare il Numero Verde, gli sportelli del Gruppo Tea, oppure scrivere a clienti@teaspa.it. Troverete sempre un operatore pronto a rispondervi in maniera competente ed esaustiva. 

Il rimborso di fatture a credito, in assenza di insoluti e se non è stata attivata la domiciliazione bancaria, avviene:

  • per l’utenza privata con importi inferiori a 250 euro incassando la cifra in una qualsiasi tabaccheria aderente al circuito Banca5 (banca5.com/trova), o presso una qualsiasi filiale di Banca Intesa, dopo aver ricevuto da Banca Intesa la lettera che consentirà di rivolgersi per il rimborso alla tabaccheria o alla filiale più comoda;
  • per l’utenza privata con importi superiori a 250 euro, e per le persone giuridiche, gli enti e la pubblica amministrazione, indipendentemente dall’importo,  attraverso l’emissione di un bonifico bancario. In questo caso è necessario contattare il numero verde riportato nella pagina contatti per concordare i dettagli del rimborso.

Cosa serve

Prendere visione degli allegati.

Cosa si ottiene

Tutte le informazioni relative alla TARI

Tempi e scadenze

Entro 30 giorni dalla data di inizio dell’occupazione o della detenzione dei locali e delle aree assoggettabili al prelievo, utilizzando gli appositi moduli previsti di seguito allegati.

Eventuali variazioni, devono essere presentate tramite dichiarazione entro 30 giorni dal modificarsi della situazione originaria.

Accedi al servizio

Puoi accedere al servizio TARI - Tassa sui Rifiuti direttamente online tramite il pulsante "Accedi al servizio online" .

Ulteriori informazioni

ZONE DI RACCOLTA

Per organizzare al meglio il servizio di raccolta porta a porta degli sfalci e potature, il territorio di Quistello è stato suddiviso in 4 zone di raccolta.

ZONA 1 - Centro storico
    via Battisti, via Bettini, via Caduti sul Lavoro, via Cairoli, via Cantone (tratto urbano fino al canale), via Carossa (tratto urbano fino al dugale), via Cervi, via Cessi, via Cocapanna, via Corridoni, via Einstein, via Filzi, via Foscolo, via Galilei, via Gambetti, via Gramsci, via Manzoni, via Marconi, via Martiri di Belfiore, p.zza Matteotti, via Mazzini, via Newton, via Nuvolari, via Oberdan, via IV Novembre, via Roma, via Sauro, p.zza Semeghini, via Veneto, via della Vittoria, via Vincenzi Teresita

Zona 2 – Residenziale Sgaler e Sanguinetto
    via Dante Alighieri, via Paolo Borsellino, via del Bugno, via Giosuè Carducci, via del Conte, via Giovanni Falcone, via della Fornace, via delle Golene, via Don Minzoni, via della Repubblica, via Sanguinetto (tratto iniziale fino al canale), via Sgaler, via Giuseppe Verdi.

Zona 3 - Frazioni
    Nuvolato, S. Lucia, San Rocco, Zambone. Da cartello a cartello

Zona 4 - Residenziale Rainera
    via Allende, via don Bertoldi, via Buozzi, via Codifava, via Donatori del Sangue, via Grandi, via Moro, via Nuova, via 1° Maggio, v.le Rainera, via Resistenza, via Romei, p.zza G. Rossa, via Semeghini (tratto iniziale zona acquedotto), via Sordello, via XX Settembre, via XXV Aprile, , via Virgilio, via di Vittorio, via Zaniboni.

CENTRO DI RACCOLTA E RACCOLTA OLIO ALIMENTARE

Cosa si può portare?
Carta, plastica, vetro, ferro, ingombranti (mobili, materassi, divani, reti, ecc.), sfalci e potature*, legno
Solo di provenienza domestica
Pneumatici non più di 4 pezzi
Pericolosi: farmaci, batterie e accumulatori al piombo, pile, vernici, toner, bombolette spray
Inerti in piccole quantità
RAEE – Rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche: lavatrici, frigoriferi, congelatori, televisori, monitor, computer, stampanti, videoregistratori, videocamere, ferri da stiro, neon, aspirapolvere, asciugacapelli, rasoi elettrici, friggitrici, tostapane, frullatori
Oli minerali
Oli alimentari

*Attenzione: i rifiuti derivanti dalla manutenzione del verde privato prodotti da imprese, nell’espletamento della loro attività presso terzi, sono classificati, dalla normativa vigente, come rifiuti speciali. Per tale motivo non è possibile consegnarli presso i centri di raccolta comunali.

Per informazioni visita la sezione contatti.

Dov'è?
Via Ca’ Rossa, Quistello

Orario da ottobre a marzo
martedì 14-17
giovedì 14 -17
sabato 9-12 / 14-17

Orario da aprile a settembre
martedì 15-19
giovedì 16 -19
sabato 9-12 / 16-19

Raccolta olio alimentare
L’olio da cucina può essere conferito oltre che al centro di raccolta anche presso le postazioni stradali in via Ugo Foscolo (di fianco al supermercato, vicino al contenitore degli abiti usati) e in piazza Guido Rossa (vicino al contenitore degli abiti usati) a Quistello.

Qui di seguito alcune indicazioni per il corretto conferimento.

Cosa Sì:
Olio vegetale (anche usato per la conservazione dei cibi), grassi alimentari come strutto, lardo o
margarine.
Cosa No:
Resti di alimenti fritti, altri olii(come olii minerali, lubrificanti o olio motore).

Come conferire l’olio usato?
Raccogliere l’olio a casa, in una bottiglia di plastica a perdere (può essere anche una bottiglietta o un flacone usato) e poi inserirla all’interno del contenitore.

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Documenti

Contatti

Ufficio Tributi

Piazza Matteotti, 1 46026 Quistello (MN)

Telefono: 0376 627242
Email: tributi@comune.quistello.mn.it
PEC: comune.quistello@pec.regione.lombardia.it
Municipio di Quistello

Pagina aggiornata il 16/03/2024